Programmi per scaricare video da YouTube

YouTube è pieno di video, di tanti tipi, da quelli più frivoli (e spesso autoreferenziali) o brevi a quelli più lunghi e più o meno interessanti, molto spesso rari e anche di un certo spessore. Molti di questi colpiscono fin dal primo istante e piacciono parecchio agli utenti. Che fare se si volesse scaricarli?

Spesso, quando si guarda un video su YouTube e lo si trova di proprio gradimento, viene inserito subito nell’apposita sezione dei video preferiti o piaciuti (ovviamente se si ha un account attivo), per poi essere riguardato per tante altre volte. Il timore che chi ha caricato questi video possa, di punto in bianco, cancellarli o che vengano eliminati per motivi di copyright c’è sempre e, a volte, non si fa in tempo a riguardare un determinato video, che già è stato tolto, con grande sconforto, perché, magari, si trattava di un video particolarmente bello e anche introvabile. Così, la voglia di scaricare dei video che sono rimasti impressi viene di sicuro, anche perché una buona parte di questi filmati sono piuttosto difficili da trovare altrove, come, ad esempio, film datati o mai usciti nel proprio Paese oppure concerti o documentari. YouTube non dà la possibilità di effettuare un download di questi video e di guardarli, poi, offline. Come fare, allora, per salvarli e tenerseli nel proprio computer e magari guardarli, successivamente, sulla propria tv? Esistono appositi programmi e siti che permettono di scaricare video proprio da YouTube e di salvarli, quindi, sul proprio pc.

Uno di questi è Atube Catcher, un programma per scaricare video anche da YouTube, per poi gustarseli comodamente sul proprio computer e anche su un qualsiasi dispositivo mobile, grazie alla possibilità di scaricare in diversi formati. Il programma è facilissimo da usare e basta installarlo, selezionando l’opzione in lingua italiana e stando attenti a non installare eventuali toolbar o software promozionali, che potrebbero infastidire il pc anche con pericolosi malware. Basta seguire il procedimento di installazione passo dopo passo, leggendo bene, per poi deselezionare la possibilità di scaricare elementi indesiderati. L’interfaccia è facile e comoda da usare, basta copiare l’url del video e inserirla nel downloader, selezionare il formato e il gioco è fatto!

Un altro programma interessante è 4kdownload e permettere di scaricare video in serie da YouTube (ad esempio, le playlist), grazie a una semplice interfaccia, presente anche in lingua italiana. Dai video si può persino estrapolare l’audio. Per scaricare i video basta aprire il programma, inserire l’url del video e incollarlo su Incolla Url. Dopo aver selezionato il formato e la qualità, basta cliccare su Scarica video e partirà immediatamente il download.

Freemake Video Converter, invece, è un programma che, già dal nome, si capisce quello che fa: converte filmati, ma ha anche una funzione per scaricare video da YouTube. Dopo aver scaricato e avviato il programma, bisogna copiare e incollare il link del video tramite il pulsante Incolla Url, scegliere l’output e il download partirà. Si possono anche scegliere i formati video ottimizzati per dispositivi Android e Apple o per console per videogame. Durante l’installazione del programma, non bisogna mai dimenticare di deselezionare eventuali toolbar o software promozionali, in modo da non scaricarli.
Clipgrab, invece, è un simpatico programma gratuito per scaricare video da tanti siti (tra cui YouTube) in modo molto semplice, veloce
e in vari formati video. Una volta incollato l’url del video, si sceglie il formato, la risoluzione e si clicca su Scarica questo clip. Clipgrab è disponibile per Windows, Mac e anche Linux.

Un altro programma dall’interfaccia molto semplice per scaricare video di YouTube è Youtube Downloader HD, disponibile sia per Windows sia per Mac. Una volta installato il programma, lo si apre e comparirà una comoda interfaccia(anche se è in lingua inglese) e basterà inserire l’url del video di YouTube, dopo averlo copiato dalla barra del browser e incollato dove c’è scritto Video URL. Dopo aver selezionato il formato(FLV, AVI, MP4 oppure AVI HD o AVI FULL HD, anche se non tutti i video vanno bene per risoluzioni ad alta definizione), si clicca su Start e il download partirà subito. Se si ha una connessione veloce, per scaricare il video ci vorrà davvero un attimo.

MacX YouTube Downloader, invece, è un ottimo programma per Mac, per poter effettuare download di video da Youtube. Occorre scaricare il programma, installarlo e aprire l’interfaccia che, anche se non è in italiano, è molto intuitiva e semplice da utilizzare. Per il download del video occorre cliccare sull’icona che ha per simbolo il “+” in alto a sinistra e cliccare, successivamente, su Paste & Analyze. Infine, bisogna scegliere il formato output che si desidera e cliccare prima OK e poi Download Now. In questo modo, il video verrà scaricato abbastanza velocemente.

Internet Nessun commento