Programmi per scaricare musica gratis

Internet offre innumerevoli risorse per scaricare musica gratuitamente, così tante che può risultare molto difficile scegliere quella che più si adatta alle proprie esigenze. Come orientarsi?

Trovare il programma migliore per scaricare musica gratuitamente, richiede una ricerca approfondita delle risorse presenti online. Essendo l’offerta molto ampia e ricca di peculiarità, è meglio preferire il servizio che più si adatta alle esigenze personali. La scelta infatti, può cambiare in base al rapporto che ogni utente ha con la musica, può prendere direzioni diverse a seconda dei singoli gusti musicali oppure semplicemente adattarsi al sistema operativo di cui si dispone. Inoltre, non bisogna mai dimenticare che è illegale scaricare brani musicali protetti dal diritto d’autore; è invece permesso nel caso in cui la musica sia libera dal diritto d’autore o sia opera di musicisti che consentono di rilasciare, in forma gratuita, i loro brani per l’ascolto personale.
A fronte di queste premesse, è utile valutare le caratteristiche generali di ogni programma, facendone un uso consapevole e direttamente responsabile. Non c’è dubbio che la musica, in ogni sua forma, rappresenti universalmente una delle passioni più amate e condivise, pertanto le opportunità che riguardano questo argomento sono davvero tantissime. Di seguito, una piccola carrellata di proposte presenti online, utili ad orientarsi nel vasto panorama dei servizi musicali.

Jamendo

Jamendo è una delle piattaforme dalle quali è possibile scaricare musica gratuitamente. I brani presenti in questa piattaforma sono liberi (grazie a licenze di tipo Creative Commons), pertanto possono essere scaricati legalmente e a titolo gratuito. Jamendo è una community di musica indipendente, dinamica, creativa, ricca di novità, in cui è possibile ascoltare brani che spaziano in tutti i generi (pop, rock, elettronica e molti altri); la musica proposta è creata da musicisti che, utilizzando questo sistema, intendono far conoscere e promuovere il proprio lavoro.
La piattaforma, ordinata e intuitiva, offre diversi strumenti attraverso i quali l’utente può muoversi tra moltissime risorse, trovare la sua musica preferita, accedere alle classifiche, creare una propria playlist, ascoltare gratuitamente i canali radio della piattaforma; questi ultimi, sono suddivisi per genere (pop, rock, jazz, metal, lounge, ecc.). Una volta effettuato l’ingresso al sito, cliccando sull’icona che identifica il menù (quella con le tre righe orizzontali), si accede ad una barra laterale contenente le voci e gli strumenti per iniziare subito ad utilizzare il servizio. Jamendo dispone di un’applicazione gratuita per Android e iPhone per scaricare ed ascoltare musica direttamente dal telefonino.

MP3jam

MP3jam è un software che consente il download musicale in modo gratuito e sicuro. Collegandosi alla pagina dell’applicazione è possibile accedere alle istruzioni relative al servizio. La pagina si presenta in inglese ma, cliccando sull’icona della bandierina posta in alto a destra, si può scegliere di leggere nella propria lingua madre. Il software permette di trovare con facilità (utilizzando una ricerca per genere, titolo o autore) la propria musica preferita e scaricarla in formato MP3, trasferibile su iPod, iPhone, Android, lettore MP3 e PC. La sua caratteristica principale, consiste nella possibilità di poter scaricare non solo un brano bensì un intero album. La libreria musicale è ricchissima.

Streaming Audio Recorder

Streaming Audio Recorder è un programma di tipo professionale, la cui funzione è quella di rilevare automaticamente la musica in streaming sul computer, registrarla e poi scaricarla nel formato desiderato, per la maggior parte in MP3. Questa applicazione consente di creare una grande collezione di brani e promette una qualità di registrazione molto elevata. Adatta agli utenti che desiderano un metodo veloce e, soprattutto, comodo e di facile utilizzo per scaricare brani musicali. In realtà, il programma non è gratuito, tuttavia, si può scaricare la versione demo dello stesso (per provarla e testarne il funzionamento); la versione demo dell’applicazione però, contiene delle limitazioni. Per la variante completa occorre eventualmente procedere all’acquisto. Il programma è progettato per PC e per Mac (in questo caso il nome dell’applicazione è AllMyMusic). Il sito presenta anche una guida “step by step” che illustra l’uso dell’applicazione.

Noisetrade

Un sito di notevole interesse per scaricare musica gratuitamente ed in totale sicurezza è Noisetrade. Anche questo sito, così come Jamendo, promuove il lavoro dei musicisti indipendenti offrendo all’utente una vasta gamma di generi musicali (alternative, blues, dance, electronic, jazz, pop, metal, ecc.) all’interno di un contesto stimolante e creativo. Una volta collegati al sito, è possibile iniziare scegliendo il proprio genere musicale preferito (cliccando sul tasto “music” posizionato in alto nella barra). Si aprirà la pagina relativa alla scelta effettuata, dove si troveranno moltissime proposte. Cliccando sulla copertina degli album, si potrà accedere direttamente ai titoli dei brani ed ascoltarli. Per poter effettuare il download delle canzoni è necessario registrarsi.

Deezer

Deezer è un famosissimo servizio musicale multilingue presente in oltre 180 paesi del mondo. Si tratta di un’applicazione che consente di vivere la musica in piena libertà. Permette di creare le proprie playlist, importare gli MP3 sul proprio computer (PC e Mac), sul cellulare, tablet e TV. Praticamente ovunque! Il catalogo musicale è ricchissimo ed è possibile scegliere tra milioni di brani di qualsiasi genere. Si tratta sicuramente di uno dei migliori servizi musicali presenti sul mercato, per qualità e completezza. Deezer propone diverse modalità economiche di utilizzo, pensate per ogni esigenza; è presente anche un piano gratuito (con delle limitazioni) consultabile nella sezione “offerte” del sito.

Spotify

Impossibile non menzionare Spotify, uno dei più noti servizi di streaming musicale. Grazie alle sue applicazioni, Spotify è utilizzabile da tutti i principali dispositivi mobili, computer, TV e perfino PlayStation. Nella pagina di apertura, cliccando sulla voce “scarica”, visibile in alto a destra, ci si iscrive al servizio fornendo l’indirizzo e-mail (ma si può anche usare comodamente il proprio account Facebook). Contemporaneamente viene attivata la procedura di download del software di Spotify. L’applicazione è di semplice utilizzo, supportata da un’interfaccia ordinata ed intuitiva che permette di trovare agevolmente gli autori, gli album e le canzoni preferite tra una moltitudine di proposte. La qualità dell’audio, anche in questo caso, è elevata. Il servizio è proposto anche nella versione base gratuita (Spotify Free) che consente l’ascolto da computer, cellulare e tablet in modalità “riproduzione casuale”.

Internet Nessun commento